BUSINESS AREA

Soluzioni import/export 
su misura del tuo business

Antelli è garanzia di efficienza , velocità, sicurezza.

In Antelli trovi un team altamente specializzato, in grado di rispondere a tutte le tue domande.
Servizi per le Aziende
Servizi per la Logistica
Sanitari
Arte
Efficienza, velocità, sicurezza

Servizi per le aziende

Il nostro punto di forza risiede nella capacità di investire e di adattarci in maniera flessibile alle esigenze evolutive delle imprese. 
I depositi doganali, Iva ed accise sono un importante strumento di politica commerciale previsto dalla normativa comunitaria e nazionale e consentono alle aziende di rinviare il pagamento delle imposte al momento della loro immissione in consumo.

Il deposito doganale, può detenere merci estere per un periodo di tempo indefinito in sospensione totale di tutti i diritti gravanti sulle merci. La merce viene quindi conservata nel deposito doganale nella posizione fiscale di merce estera, finchè non venga specificato il regime doganale finale e la merce non esca dal deposito.

Il deposito Iva, aggiunge un ulteriore vantaggio: riduce l’esposizione finanziaria delle aziende e semplifica le operazioni di commercio intra comunitarie.

Il deposito fiscale è un impianto in cui vengono detenute e spedite merci in sospensione da accisa. La accise è un’imposta indiretta applicata sulla fabbricazione di alcune merci di largo consumo, quali: alcool, tabacco, prodotti energetici e viene espressa in aliquote rapportate all’unità di misura del prodotto.
Efficienza, velocità, sicurezza

Servizi per la Logistica

Antelli ha sviluppato un sistema informatico che consente di soddisfare tutte le esigenze del complesso mondo della logistica e dei trasporti. Possiamo gestire la contabilità doganale delle aziende secondo le loro regole e adattando il nostro sistema alle loro necessità lavorative. La gestione delle entrate e uscite per lotto, piuttosto che per singolo pezzo non sono più un problema e la contabilità doganale risulterà sempre affidabile e allineata con la contabilità di magazzino.
Efficienza, velocità, sicurezza

Sanitari - Veterinari - Fito

Per l'importaszione e l'esportazione di merce costituita da vegetali o prodotti vegetali, di prodotti di origine animale, di animali vivi e mangimi bisogna avere un Certificato Fitosanitario.

Certificato Fitosanitario

Il Certificato Fitosanitario attesta che una data partita di merce costituita da vegetali o prodotti vegetali (piante, legname, tuberi, ortaggi, sementi, ecc.) sia perfettamente conservata e conforme ai requisiti richiesti, in particolare, che non sia contaminata da organismi nocivi al fine della tutela della salute pubblica con lo scopo di proteggere gli abitanti residenti nello Stato di importazione e esportazione da eventuali malattie e/o infezioni che potrebbero essere trasmesse con l’introduzione della merce oggetto dello scambio. Tale certificazione viene rilasciata soltanto dopo che i prodotti siano stati ufficialmente analizzati dagli ispettori fitosanitari incaricati dal Servizio Fitopatologico Regionale (SFR) e soltanto se, dai controlli effettuati, risulta che i medesimi non siano contaminati da organismi nocivi e, più in generale, siano conformi ai requisiti previsti dalla normativa.

In caso di esito negativo del controllo, il Certificato di importazione non potrà essere rilasciato e i prodotti vegetali saranno oggetto di una o più di queste misure: trattamento adeguato (ad esempio, fumigazione, disinfestazione, ecc.), separazione dei prodotti infetti e/o infestati dal resto della partita, imposizione di un periodo di quarantena, rifiuto o autorizzazione di spedizione verso una destinazione all’esterno dell’Unione Europea, distruzione.

Riguardo, infine, alle cessioni intracomunitarie, la normativa fitosanitaria prevede che la merce sia accompagnata dal “passaporto delle piante”.

NULLA OSTA SANITARIO E DOCUMENTO COMUNE DI ENTRATA

Ai fini di tutela della salute pubblica, le partite di merci di interesse sanitario in importazione da Paesi terzi vengono sottoposte a vigilanza dagli Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera (USMAF-SASN e relative Unità territoriali) del Ministero della Salute.

L’attività di vigilanza si conclude con il rilascio finale di un provvedimento di ammissione all’importazione (Documento Comune di Entrata – DCE nel caso di alimenti, Nulla Osta Sanitario – NOS nel caso delle altre merci).

In caso di mancato superamento dei controlli si applica un provvedimento di non ammissione all’importazione.

DOCUMENTO VETERINARIO COMUNE DI ENTRATA

Anche l’importazione di prodotti di origine animale, di animali vivi e mangimi è soggetta a controllo da parte del Ministero della Salute e può avvenire esclusivamente attraverso i Posti d’Ispezione Frontalieri (PIF), dove il personale veterinario esegue le visite sanitarie, attraverso Linee guida specifiche per ciascun settore di controllo. L’attività di vigilanza si conclude con il rilascio finale di un provvedimento di ammissione all’importazione (Documento Veterinario Comune di Entrata per i prodotti di origine animale e per gli animali vivi) in caso di mancato superamento dei controlli, invece, con un provvedimento di non ammissione all’importazione.
Efficienza, velocità, sicurezza

Arte

Antelli fornisce supporto e assistenza a tutti i musei, fondazioni, gallerie d’arte, istituzioni culturali pubbliche e private, fiere d’arte, professionisti del settore culturale e privati che intendono esportare e/o importare beni di valore artistico, sia per finalità commerciali che non. La circolazione delle opere d’arte è soggetta a diverse regolamentazioni e prevede la richiesta di autorizzazioni e certificazioni specifiche che richiedono il coinvolgimento sia degli Uffici Doganali che degli Uffici di Esportazione delle Soprintendenze, i quali fanno diretto riferimento al Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Antelli è iscritto al Sistema SUE, piattaforma attraverso cui interagire con gli Uffici di Esportazione, per l’ottenimento delle autorizzazioni e certificazioni di esportazione e importazione.

Antelli vi assiste:

- nella esatta classificazione delle opere (pitture, sculture, incisioni, fotografie, mobili antichi, etc.),

- nella raccolta e presentazione della documentazione necessaria ai fini dell’espletamento delle formalità doganali,

- nella richiesta e presentazione dei certificati di avvenuta spedizione/avvenuta importazione,

- nel monitoraggio delle scadenze della documentazione di importazione/esportazione,

- nella presentazione delle richieste di proroga delle certificazioni richieste all’Ufficio Esportazione,

- nella presentazione delle istanze di tramutazione in definitiva esportazione,

- nel supporto e consulenza della corretta applicazione dell’aliquota ridotta al 10%,

- nella presentazione della richiesta di Autocertificazione in esportazione/spedizione,

- nella richiesta dell’Attestato di Libera Circolazione e Attestato di Circolazione Temporanea per mostre e eventi culturali,

- nella richiesta della Licenza di Esportazione,

- nella denuncia e presentazione delle opere d'arte presso l’Ufficio Esportazione.

Desideri maggiori informazioni?

Compila il form e sarai ricontattato al più presto
LEO ANTELLI S.r.l. | Via Monte Rosa 28 - 20863 Concorezzo (MB) | Tel. +39.039.6042627 Fax. +39.039.6042625 | P.IVA 11041470151 | 
info@cadantelli.it | amministrazione@pec.cadantelli.it | Capitale sociale - 51.645,69 I.V. | R.E.A. - 1430952
LEO ANTELLI S.r.l. | Via Monte Rosa 28 - 20863 Concorezzo (MB) | Tel. +39.039.6042627 Fax. +39.039.6042625 | P.IVA 11041470151 | 
info@cadantelli.it | amministrazione@pec.cadantelli.it | Capitale sociale - 51.645,69 I.V. | R.E.A. - 1430952
crossmenu-circle